Come valutare il sé futuro

Gli adulti rimuovono i tatuaggi fatti da ragazzi, le persone di mezza età divorziano da chi avevano sposato in gioventù e gli anziani affollano i centri benessere per perdere i chili presi nei ristoranti quando erano adulti maturi.

“Perché le persone prendono così spesso decisioni che in futuro rimpiangeranno?” si chiede Science. Potrebbe dipendere da un sistematico errore valutativo del sé futuro. Un test condotto tra migliaia di persone ha rivelato che, sebbene i più riconoscano che la loro personalità, le loro aspirazioni e i loro valori siano cambiati rispetto al passato, la maggiornaza pensa di non cambiare più in futuro. Una discrepanza presente in tutte le fasce d’età.

La convinzione che il presente rimarrà tale anche nel futuro porta a errori di valutazione sulle preferenze negli anni a venire. Per esempio, nel test è stato chiesto ai volontari quanto avrebbero pagato per vedere un concerto del loro gruppo preferito tra dieci anni. L’ammontare era sempre superiore a quanto le persone di dieci anni maggiori avrebbero pagato per assistere a un concerto della band da loro preferita dieci anni prima.

Da cosa dipendono questi errori di valutazione? Gli studi condotti in materia conducono alla tendenza a giudicare se stessi in modo positivo e a essere sicuri della propria capacità di introspezione.

Fonte: Internazionale | Approfondimenti: Science USA

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: